3

share on

Torta di scarola

ingredients

servings

5

Type 00 wheat flour

250 oz

Wholewheat flour

250 oz

Escarole

500 oz

Black olives

150 oz

Shelled walnuts

2 handfuls

Capers

2 spoons

Water

270 fl oz

Fresh brewer's yeast

12 oz

Extra virgin olive oil

3 spoons

Salt

10 oz

Provolone cheese

a bit

Bakery products from Italy

Torta di scarola

Torta di scarola

vegetarian with gluten with lactose with nuts high in iron source of C vitamins high in potassium high in phosphorus

ready in

4 hours

difficulty

daily requirement

100% Fat

100% Protein

100% Carbohydrates

Torta di scarola

La torta di scarola è un rustico facile da preparare. Perfetto come secondo o come antipasto, questo involucro di pasta racchiude un gustosissimo cespo di scarola, olive, capperi e noci.

Torta di scarola step 1

step 1

Impastiamo le due farine. Sciogliamo il lievito nell’acqua tiepida e versiamola sugli ingredienti secchi. Aggiungiamo anche l’olio. Iniziamo a impastare fino ad amalgamare tutti gli ingredienti. A quel punto aggiungiamo anche il sale e torniamo a impastare.

Torta di scarola step 2

step 2

Untiamo una ciotola con dell’olio e depositiamo al suo interno la pasta. Lasciamola lievitare fino al raddoppio (ci vorranno circa 2 ore). Nel frattempo, laviamo la scarola. Mettiamo in pentola olive nere e capperi tagliati. Aggiungiamo un filo d’olio e le noci sbriciolate.

Torta di scarola step 3

step 3

Lasciamo tostare per un paio di minuti. Aggiungiamo anche la scarola e cuociamola finché non sarà morbida. Aggiustiamo di sale. La scarola deve essere molto asciutta perché altrimenti rilascerà umidità e rovinerà l’impasto. Lasciamola raffreddare.

Torta di scarola step 4

step 4

Passate le due ore tagliamo 2/3 di impasto. Stendiamo a forma di rettangolo e disponiamo sul fondo della teglia. Farciamo con la scarola fredda e i pezzetti di formaggio. Stendiamo anche l’altra parte di impasto e disponiamola sopra al ripieno.

Torta di scarola step 5

step 5

Decoriamo a piacere con gli avanzi di pasta. Copriamo e lasciamo lievitare ancora un’ora. A quel punto cuociamo la torta a 200º per 30/35 minuti. Lasciamola riposare almeno 15 minuti prima di gustarla, sarà ancora più buona!

Loading pic