16

condividi su

Cheesecake Kinder Pinguì senza cottura e senza colla di pesce

ingredienti

persone

8

Biscotti secchi

180 grammi

Burro

60 grammi

Latte scremato

3 cucchiai

Mascarpone

400 grammi

Zucchero a velo

80 grammi

Cioccolato fondente, con latte

200 grammi

Panna da montare

350 grammi

Dolci da Italia

Cheesecake Kinder Pinguì senza cottura e senza colla di pesce

Cheesecake Kinder Pinguì senza cottura e senza colla di pesce

vegetariano con glutine con lattosio

pronta in

10 ore

difficoltà

fabbisogno giornaliero

100% Grassi

100% Proteine

100% Carboidrati

Cheesecake Kinder Pinguì senza cottura e senza colla di pesce

Questa cheesecake ricorda nel gusto e nella stratificazione la famosissima merendina fredda Kinder Pinguì. Perfetta per questo periodo visto che non si cuoce nulla, questa torta è composta da una base di biscotti, un morbido cuore di mascarpone e panna montata e una copertura di goloso cioccolato fondente. Buonissima e fresca, non contiene neanche colla di pesce nella farcitura, si conserva in frigo e si mantiene bella compatta lo stesso.

Cheesecake Kinder Pinguì senza cottura e senza colla di pesce step 1

step 1

Per prima cosa tritare nel mixer i biscotti, mescolarli con il latte e il burro fuso e versare il composto nella tortiera rivestita con la pellicola. Compattare bene la base e metterla in frigo per una mezz’oretta.

Cheesecake Kinder Pinguì senza cottura e senza colla di pesce step 2

step 2

Nel frattempo sciogliere i 50 g di cioccolato fondente e su un foglio di carta forno fare un disco di cioccolato della grandezza della teglia (io ho usato un pennello da cucina per farlo sottile e uniforme).

Cheesecake Kinder Pinguì senza cottura e senza colla di pesce step 3

step 3

Mettere il disco in freezer per 15 min in modo che si solidifichi bene. Preparare poi la crema mescolando il mascarpone con lo zucchero e velo, unire la panna montata a neve ben ferma e amalgamare il tutto.

Cheesecake Kinder Pinguì senza cottura e senza colla di pesce step 4

step 4

Riprendere la base, distribuire metà crema livellandola con un cucchiaio, adagiare al centro il disco di cioccolato e versare la restante crema. Mettere la cheesecake in frigo per almeno 5 ore.

Cheesecake Kinder Pinguì senza cottura e senza colla di pesce step 5

step 5

Trascorso questo tempo scaldare la panna, portandola quasi a bollore, versarla sul cioccolato precedentemente tritato e mescolare con una frusta in modo da ottenere una ganache lucida e senza grumi.

Cheesecake Kinder Pinguì senza cottura e senza colla di pesce step 6

step 6

Farla raffreddare completamente a temperatura ambiente, dopodiché versarla sulla torta. Rimettere la cheesecake Kinder Pinguì in frigo per almeno un paio d’ore prima di servirla. Io l’ho preparata il giorno prima.

Loading pic