7

condividi su

Curry Rosso Thailandese

ingredienti

persone

1

Pasta di curry rosso

1 cucchiaio

Latte di cocco

125 mL

Coscia di pollo

150 grammi

Sedani rapa

250 grammi

Salsa di pesce

15 mL

Zucchero bianco

15 grammi

Acqua

250 mL

Piatti Unici da Tailandia

Curry Rosso Thailandese

Curry Rosso Thailandese

con carne con pesce fonte di Vit gruppo B ricco in ferro fonte di Vit C ricco in potassio ricco in fosforo

pronta in

40 minuti

difficoltà

fabbisogno giornaliero

100% Grassi

100% Proteine

100% Carboidrati

Curry Rosso Thailandese

La ricetta base del curry rosso thailandese, con parecchi ingredienti autentici thailandesi. Per questa ricetta ho usato pollo e sedano rapa; al pollo si può sostituire maiale, manzo, gamberi o tofu; al sedano rapa, melanzana, zucca, zucchine o rape. Piatto ricchissimo da accompagnare con del riso al vapore! Nb tutti gli ingredienti sono pesati Puliti e senza scarti

Curry Rosso Thailandese step 1

step 1

Pulire il sedano rapa con un pelapatate (armandovi di pazienza) e tagliarlo a cubotti di circa un paio di cm di lato

Curry Rosso Thailandese step 2

step 2

Questo è il latte di cocco che uso. NON è assolutamente quello che si trova nel banco con il latte di soia o di riso (che è una bevanda al gusto cocco). Prodotto thailandese autentico, è piuttosto grasso (19% di grassi), si può conservare in frigo un paio di giorni ...

Curry Rosso Thailandese step 3

step 3

una volta aperta la confezione (io ne uso metà per me stesso). Ce ne sono di due tipi: questo, e quello in lattina. Se avete la possibilità, comprate questo in brik. Si trova nei negozi etnici che vendono prodotti asiatici, e costa 1,50 euro.

Curry Rosso Thailandese step 4

step 4

Far scaldare due-tre cucchiai di latte di cocco in un wok fino a farlo bollire, a fiamma alta ma non troppo

Curry Rosso Thailandese step 5

step 5

La pasta di curry rosso thailandese. Ce ne sono diverse (a casa ho anche quella verde, estremamente più piccante), è composta da erbe fresche, spezie e pasta di gamberi. Molto piccante e profumatissima, si trova anch'essa nei negozi etnici a prezzo esiguo.

Curry Rosso Thailandese step 6

step 6

Inserire la pasta di curry nel latte di cocco in bollore e far cuocere un paio di minuti

Curry Rosso Thailandese step 7

step 7

Questa è la consistenza che assumerà. Se si utilizza il latte in brik, si noteranno delle bollicine attorno alla pasta, che altro non è che la parte grassa del latte separatasi da quella magra. In quello in lattina potrebbe non succedere (è omogeneizzato)

Curry Rosso Thailandese step 8

step 8

Inserire il pollo e farlo cuocere nella pasta di curry e cocco. Fondamentale utilizzare delle parti di pollo con osso (io uso sovraccosce). La ricetta NON viene uguale se si usa petto di pollo, è necessario in quel caso usare del brodo di pollo senza sale in luogo dell'acqua

Curry Rosso Thailandese step 9

step 9

Dopo aver fatto ben assorbire il curry al pollo, inserire il resto del latte di cocco...

Curry Rosso Thailandese step 10

step 10

...e tutta l'acqua. A questo punto mettere 10 mL di salsa di pesce e 10 g di zucchero. Da qui in poi la fiamma dovrà essere dolce.

Curry Rosso Thailandese step 11

step 11

Questa è la salsa di pesce che uso. Prodotto del sud-est asiatico, componente fondamentale della cucina asiatica. è fatto da acciughe e sale (il calamaro è solo la marca, non c'è calamaro in questa salsa). è salata e un sapore abbastanza forte, ma non di acciughe ...

Curry Rosso Thailandese step 12

step 12

ha un odore non così dissimile da una salsa di soia, come sapore invece è decisamente più acuto. Si può sostituire con eguale quantità di salsa di soia tipo kikkoman (NON quella thai) o di condimento maggi. In ogni caso non si sentirà alcun sapore di pesce

Curry Rosso Thailandese step 13

step 13

trascorsi 10 minuti, aggiungere il sedano rapa, mescolare e far cuocere per altri 30 minuti

Curry Rosso Thailandese step 14

step 14

Questo è il risultato finale. Da accompagnare obbligatoriamente con del riso al vapore o bollito senza sale. Il curry, così com'è, ha un sapore deciso, ed è molto piccante (per chi non è abituato, è molto più piccante di una nduja). Io l'ho servito con riso indonesiano integrale.

Loading pic