11 ricette

18

condividi su

Lingue di gatto al limone

ingredienti

persone

6

Burro

60 grammi

Zucchero a velo

60 grammi

Farina di frumento tipo 00

60 grammi

Uovo, albume

2 unità

Buccia di limone grattugiata

1/2 unità

Dolci da Italia

Lingue di gatto al limone

Lingue di gatto al limone

vegetariano con glutine con uova con lattosio

pronta in

45 minuti

difficoltà

fabbisogno giornaliero

100% Grassi

100% Proteine

100% Carboidrati

Lingue di gatto al limone

Un super classico della pasticceria, con un piacevole aroma fresco di limone.

Lingue di gatto al limone step 1

step 1

Per prima cosa ricordiamoci di tirare fuori dal frigo il burro e gli albumi con almeno una mezzora di anticipo, per far sì che si possano lavorare con più facilità e per non compromettere la riuscita della ricetta.

Lingue di gatto al limone step 2

step 2

Non appena il burro sarà diventato morbido poniamolo in una ciotola e montiamolo con le fruste elettriche per qualche minuto, unendo lo zucchero a velo e la scorza grattugiata di mezzo limone. Questa operazione dovrà portarci ad avere un composto bianco e molto cremoso.

Lingue di gatto al limone step 3

step 3

Continuiamo a far andare le fruste riducendo la velocità ed aggiungiamo un po’ alla volta la farina setacciata e gli albumi a temperatura ambiente, alternandoli tra loro.

Lingue di gatto al limone step 4

step 4

Poniamo l’impasto ottenuto all’interno di una sac à poche munita di bocchetta liscia da circa 1,5 cm e mettiamolo a riposare in frigorifero per circa 20 minuti.

Lingue di gatto al limone step 5

step 5

Accendiamo il forno a 200° (statico) e intanto su una teglia foderata di carta forno formiamo i biscotti: basterà fare dei bastoncini regolari (altrimenti la cottura non sarà uniforme) grazie all’aiuto della sac à poche (dovranno essere tutti uguali, larghi 1,5 cm e lunghi 6 cm).

Lingue di gatto al limone step 6

step 6

Cuociamo a 200° in forno statico per circa 11 minuti (o fino alla completa classica doratura dei bordi dei biscotti). Non appena sfornati saranno ancora molto morbidi, ma non temete perché acquisiranno croccantezza non appena si raffredderanno!

Loading pic