4

condividi su

Mezze maniche, pomodoro e stracciatella con parmigiano dei poveri

ingredienti

persone

2

Sale iodato

q.b.

Olio extravergine di oliva

q.b.

Aglio

2 spicchi

Pane raffermo

30 grammi

Basilico

10 foglie

Stracciatella

120 grammi

Mezze maniche

160 grammi

Passata di pomodoro fresco, fatto in casa

500 mL

Primi Piatti da Italia

Mezze maniche, pomodoro e stracciatella con parmigiano dei poveri

Mezze maniche, pomodoro e stracciatella con parmigiano dei poveri

vegetariano con glutine con lattosio ricco in ferro fonte di Vit C ricco in potassio

pronta in

30 minuti

difficoltà

fabbisogno giornaliero

100% Grassi

100% Proteine

100% Carboidrati

Mezze maniche, pomodoro e stracciatella con parmigiano dei poveri

Ricetta semplice e gustosa!

Mezze maniche, pomodoro e stracciatella con parmigiano dei poveri step 1

step 1

Preparate il parmigiano dei poveri, frullando insieme le foglie di basilico (tenetene da parte qualcuna piccolina per la decorazione), la mollica di pane e, a piacere, uno spicchietto di aglio privato dell’anima.

Mezze maniche, pomodoro e stracciatella con parmigiano dei poveri step 2

step 2

Mettete le briciole ottenute in un padellino con un filo d’olio, portatelo sul fuoco a fiamma media e fate tostare la mollica, fino a farla diventare croccante

Mezze maniche, pomodoro e stracciatella con parmigiano dei poveri step 3

step 3

State attenti a che non bruci mai (nel caso abbassate la fiamma). E quando è pronta ponetela in una ciotolina, perchè lasciandola in padella tenderà a bruciare per via del calore rimanente.

Mezze maniche, pomodoro e stracciatella con parmigiano dei poveri step 4

step 4

Contemporaneamente, ponete in un saltapasta un filo d’olio e, a piacere, uno spicchio di aglio scamiciato intero. Fate soffriggere leggermente, quindi unite il sugo e fatelo restringere.

Mezze maniche, pomodoro e stracciatella con parmigiano dei poveri step 5

step 5

Prendete la stracciatella o, in alternativa, il ripieno della burrata e ponetela in un frullatore ad immersione.

Mezze maniche, pomodoro e stracciatella con parmigiano dei poveri step 6

step 6

Frullate cercando di incorporare più aria possibile, in modo da ottenere una crema dalla consistenza di una mousse.

Mezze maniche, pomodoro e stracciatella con parmigiano dei poveri step 7

step 7

Se la salsa dovesse risultare troppo liquida, aggiungete dei pezzi di stracciatella in più o della buccia della burrata.

Mezze maniche, pomodoro e stracciatella con parmigiano dei poveri step 8

step 8

Se, al contrario, dovesse risultare troppo densa, allungatela con un po’ della panna contenuta nella stracciatella o all’interno della burrata.

Mezze maniche, pomodoro e stracciatella con parmigiano dei poveri step 9

step 9

Pronta la linea, portate a bollore una pentola con abbondante acqua, salatela e lessate la pasta.

Mezze maniche, pomodoro e stracciatella con parmigiano dei poveri step 10

step 10

Cuocetela per circa 3/4 del suo tempo di cottura, quindi, aiutandovi con un mestolo forato, scolatela e mantecatela nella padella con il sugo, in modo che ne assorba bene il sapore.

Mezze maniche, pomodoro e stracciatella con parmigiano dei poveri step 11

step 11

Unite in questa fase anche delle foglie di basilico spezzettate con le mani.

Mezze maniche, pomodoro e stracciatella con parmigiano dei poveri step 12

step 12

Se il sugo sarà eccessivamente ristretto, ma avrete ancora bisogno di portare a termine la cottura, aiutatevi con un mestolo di acqua di cottura tenuto da parte

Mezze maniche, pomodoro e stracciatella con parmigiano dei poveri step 13

step 13

Schizzate sulla base del piatto un cucchiaio di sugo. Ponete al centro del piatto le mezze maniche e riempitele con la crema di burrata.

Mezze maniche, pomodoro e stracciatella con parmigiano dei poveri step 14

step 14

Guarnite con delle foglioline di basilico ed il crumble di pane croccante al basilico.

Loading pic