8

condividi su

Panini napoletani scarola e noci

ingredienti

persone

3

Farina di frumento tipo 00

250 grammi

Lievito di birra fresco

8 grammi

Latte intero

120 mL

Olio extravergine di oliva

50 grammi

Zucchero bianco

5 grammi

Sale

5 grammi

Scarola

1 unità

Noci sgusciate

1 manciata

Olive nere

2 manciate

Capperi

2 cucchiai

Provola affumicata

q.b.

Prodotti da forno da Italia

Panini napoletani scarola e noci

Panini napoletani scarola e noci

vegetariano con glutine con lattosio con frutta a guscio ricco in ferro fonte di Vit C ricco in potassio ricco in fosforo

pronta in

5 ore

difficoltà

fabbisogno giornaliero

100% Grassi

100% Proteine

100% Carboidrati

Panini napoletani scarola e noci

I panini napoletani sono stati una rivelazione. Scoperti durante una visita a Napoli, questi involucri di pasta sono diventati una sorta di ossessione. Tuttavia, prima del lockdown non avevo mai trovato la pazienza e il tempo di rifarli a casa. Poi, una volta annunciata la chiusura, i panini napoletani sono riemersi dalla memoria e hanno bussato alla porta del mio cervello. Quindi, nel tentativo di mettere in pausa la preoccupazione, ho provato a riportare un morso di Napoli tra le mura di casa. Ovviamente, questa non è la versione originale ma solo un adattamento personale.

Panini napoletani scarola e noci step 1

step 1

Procediamo con la preparazione dell'impasto. Sciogliamo lo zucchero e il lievito sbriciolato nel latte tiepido. Mescoliamo farina e sale aggiungendo poi il latte con il lievito e l'olio. Impastiamo fino a ottenere un panetto sodo ed elastico.

Panini napoletani scarola e noci step 2

step 2

Mettiamo l'impasto in una ciotola oleata e lasciamo lievitare per circa 4 ore oppure fino al raddoppio. Nel frattempo, dedichiamoci al ripieno. Puliamo la scarola eliminando le foglie rovinate e la parte inferiore. Sciacquiamo sotto acqua corrente.

Panini napoletani scarola e noci step 3

step 3

Prendiamo due manciate di olive e due cucchiai di capperi, sciacquiamoli sotto l'acqua. Trituriamo le noci e mettiamo tutto in una padella capiente dai bordi bassi con un filo di olio. Accendiamo il gas e tostiamo per un paio di minuti.

Panini napoletani scarola e noci step 4

step 4

Aggiungiamo la scarola e copriamo con un coperchio. Non appena la verdura appassirà, mescoliamo e saliamo. È importante che la scarola sia ben asciutta a fine cottura altrimenti creerà dei problemi al momento di farcire la pasta. Lasciamo freddare.

Panini napoletani scarola e noci step 5

step 5

Una volta duplicato il volume, riprendiamo l'impasto e stendiamolo su un foglio di carta da forno infarinato (per evitare che la pasta si incolli). Dovrà avere una forma rettangolare. Farciamo con la scarola e il formaggio a cubetti distribuendola su tutta la lunghezza.

Panini napoletani scarola e noci step 6

step 6

(Al mio ripieno ho aggiunto anche qualche cimetta di broccolo avanzata dal giorno prima). A questo punto prendiamo il foglio di carta da forno e arrotoliamo il bordo più lungo verso l'interno, ripetendo l'operazione fino ad arrivare alla fine del rettangolo

Panini napoletani scarola e noci step 7

step 7

Armiamoci di un coltello molto affilato e tagliamo i nostri panini. Potete scegliere la grandezza che preferite ma vi consiglio di non farli troppo sottili, pena la fuoriuscita disastrosa del ripieno.

Panini napoletani scarola e noci step 8

step 8

Distanziamo bene i panini sulla carta da forno e trasferiamoli sulla teglia che poi utilizzeremo per cuocerli. A questo punto lasciamoli lievitare ancora un'ora. Se avete più tempo a disposizione potete lasciarli crescere, coperti e lontani da correnti d'aria

Panini napoletani scarola e noci step 9

step 9

I nostri panini sono pronti per essere infornati. Preriscaldiamo il forno ventilato a 200º gradi e spennelliamo la superficie della pasta con dell'olio. Cuociamoli in forno per circa 20 minuti tenendoli sotto controllo per evitare che si colorino troppo.

Panini napoletani scarola e noci step 10

step 10

Prima di mangiarli consiglio di lasciarli intiepidire, così da poter assaporare tutti i gusti al meglio!

Loading pic