1 ricetta

17

condividi su

Ravioli di gamberi al vapore

ingredienti

persone

4

Farina di frumento tipo 00

250 grammi

Acqua

130 mL

Sale

1 pizzico

Gamberi

200 grammi

Olio extravergine di oliva

1 cucchiaio

Carote

2 unità

Scalogni

2 unità

Salsa di soia

1 cucchiaio

Cavoli verza

80 grammi

Antipasti da Cina

Ravioli di gamberi al vapore

Ravioli di gamberi al vapore

con glutine con crostacei ricco in potassio ricco in fosforo

pronta in

1 ora

difficoltà

fabbisogno giornaliero

100% Grassi

100% Proteine

100% Carboidrati

Ravioli di gamberi al vapore

I ravioli di gamberi al vapore appartengono alla tradizione culinaria cinese, considerati un antipasto, possono essere serviti anche come primo piatto. Ricetta semplice e veloce che consente di portare in tavola un piatto gustoso e salutare

Ravioli di gamberi al vapore step 1

step 1

Per prima cosa puliamo i gamberi (freschi o surgelati) e tagliamoli a punta di coltello. Nel frattempo tritiamo finemente la carota, lo scalogno e la verza, aggiungendo l’olio extravergine d’oliva. Poi mescoliamo il trito ottenuto con i gamberi e aggiungiamo la salsa di soia.

Ravioli di gamberi al vapore step 2

step 2

Mescoliamo la farina e l’acqua bollente e aggiungiamo un pizzico di sale. Lavoriamo l’impasto e formiamo una palla che mettiamo a riposare per mezz’ora.

Ravioli di gamberi al vapore step 3

step 3

Stendiamo l’impasto (manualmente o con l’aiuto di una macchina per pasta) fino ad ottenere uno spessore di circa 2 mm. Ricaviamo delle forme circolari dal diametro di circa 8/10 cm

Ravioli di gamberi al vapore step 4

step 4

Al centro di ogni dischetto di impasto mettiamo una giusta quantità di ripieno precedentemente preparato e chiudiamo ogni raviolo con la forma che preferiamo (a sacchetto o a mezzaluna)

Ravioli di gamberi al vapore step 5

step 5

Cuociamo i ravioli all’interno di una vaporiera o componiamo una vaporiera sovrapponendo due pentole e poggiando i ravioli sul piano superiore. La cottura può variare dai 15 ai 25 minuti (dipende dallo spessore dell’impasto). A cottura ultimata aggiungere della salsa di soia.

Loading pic