4

condividi su

Sagnette abruzzesi, ceci e baccalà

ingredienti

persone

2

Olio extravergine di oliva

q.b.

Peperoncino fresco

q.b.

Rosmarino fresco

1 rametto

Aglio

1 spicchio

Baccalà

100 grammi

Ceci

140 grammi

Acqua

60 mL

Semola

200 grammi

Zuppe da Italia - Abruzzo

Sagnette abruzzesi, ceci e baccalà

Sagnette abruzzesi, ceci e baccalà

con glutine con pesce ricco in ferro ricco in potassio ricco in fosforo con grassi buoni

pronta in

1 ora

difficoltà

fabbisogno giornaliero

100% Grassi

100% Proteine

100% Carboidrati

Sagnette abruzzesi, ceci e baccalà

Si tratta di una pasta di grano duro, ammassata con sola acqua e senza uova. Noi abbiamo usato la farina Senatore Cappelli, di cui abbiamo spesso apprezzato il particolare sentore di zafferano. Anche il condimento, banale nella sua semplicità ed economicità, è speciale e rappresenta un perfetto connubio tra l’entroterra e il mare, tra cui la cucina abruzzese si divide.

Sagnette abruzzesi, ceci e baccalà step 1

step 1

Iniziate preparando le sagnette. Fate la classica fontana e aggiungete al centro, gradualmente, l’acqua calda (circa 60° C). Noi non aggiungiamo il sale, perché tende a rassodare eccessivamente l’impasto.

Sagnette abruzzesi, ceci e baccalà step 2

step 2

Mescolate piano piano con una forchetta e amalgamate l’impasto, aggiungendo poco alla volta l’acqua necessaria ad ottenere un impasto sodo e piuttosto duro.

Sagnette abruzzesi, ceci e baccalà step 3

step 3

Stendete il panetto ottenuto con un mattarello non troppo sottilmente (circa 3 o 4 mm di altezza).

Sagnette abruzzesi, ceci e baccalà step 4

step 4

Arrotolate la sfoglia lungo il mattarello e ricavate delle tagliatelle larghe appena meno di 1 cm. Quindi tagliatele in tagliolini lunghi circa 4 o 5 cm, ottenendo così le sagnette.

Sagnette abruzzesi, ceci e baccalà step 5

step 5

Cospargetele di farina e fatele riposare, mentre preparate il sugo.

Sagnette abruzzesi, ceci e baccalà step 6

step 6

Il condimento si prepara così. Tagliate il baccalà a tocchetti. Tenete da parte.

Sagnette abruzzesi, ceci e baccalà step 7

step 7

In un ampio tegame fate soffriggere a fuoco bassissimo uno spicchio d’aglio in camicia, un rametto di rosmarino e delle falde di peperoncino fresco (secondo il vostro gusto e la piccantezza del peperoncino)

Sagnette abruzzesi, ceci e baccalà step 8

step 8

Dopo circa 4-5, unite i ceci già cotti. Fateli scaldare per bene, in modo che raccolgano i profumi degli aromi.

Sagnette abruzzesi, ceci e baccalà step 9

step 9

Quindi togliete l’aglio ed il rosmarino. E frullate 3/4 dei ceci fino ad ottenere una crema liscia, aiutandovi con un po’ dell’acqua di cottura della pasta.

Sagnette abruzzesi, ceci e baccalà step 10

step 10

La consistenza deve essere piuttosto liquida, tenendo conto che andrà a restringersi durante la mantecatura.

Sagnette abruzzesi, ceci e baccalà step 11

step 11

Riversate la crema nel tegame e unite i pezzetti di baccalà. Fate cuocere per circa 5. Tempo durante il quale cuocerete in una pentola di H2O bollente e leggermente salata le sagnette.

Sagnette abruzzesi, ceci e baccalà step 12

step 12

Assaggiatele prima di scolarle per verificare la giusta cottura. Devono essere sode e piuttosto al dente.

Sagnette abruzzesi, ceci e baccalà step 13

step 13

Scolatele e mantecatele nel sugo. Regolate di sale (se serve, il baccalà è già sapido di suo). Servite decorando con un rametto di rosmarino.

Loading pic