1

condividi su

Sardine Fritte

ingredienti

persone

4

Sale iodato

2 pizzichi

Aceto

1 tazza

Sarda

500 grammi

Olio di semi di arachidi

1 litro

Farina di frumento tipo 00

100 grammi

Secondi Piatti da Italia

Sardine Fritte

Sardine Fritte

con glutine con pesce con noci ricco in potassio ricco in fosforo

pronta in

25 minuti

difficoltà

fabbisogno giornaliero

100% Grassi

100% Proteine

100% Carboidrati

Sardine Fritte

Una ricetta ottima, le Sarde fritte sono davvero gustose, c'è il detto che anche una ciabatta fritta è buona, ma vi assicuro che le sardine sono davvero ottime, penso che siano il top cucinate in questo modo..

Sardine Fritte step 1

step 1

Si prendono le sarde, quindi tagliamo la testa la coda, incidiamo la pancia, togliamo le interiora e con la punta delle dita scorriamo lungo la lisca, con molta attenzione la togliamo.

Sardine Fritte step 2

step 2

Una volta pulite, le laviamo sotto acqua corrente fredda, le mettiamo in un colino a sgocciolare. In un piatto fondo versiamo l'aceto, ora mettiamoci le sarde (devo stare a bagno almeno 10 minuti),

Sardine Fritte step 3

step 3

poi le facciamo sgocciolare. in una teglia mettiamo la farina, ora versiamo l'olio in una padella (meglio se fonda e con un cestello), quando l'olio arriva alla temperatura (attenti a non superare il punto di fumo).

placeholder step

sponsor dell'autore

Sardine Fritte step 4

step 4

Ora le sarde le passate nella farina, aiutandovi con un colino a rete fitta per eliminane l'eccesso, cominciate a friggere voltandole spesso.

Sardine Fritte step 5

step 5

Una volta cotte, ve ne accorgete perchè l'esterno diventa dorato, ma non cuocere troppo a mangerete croccantini di sarde, salarle e mangiarle.

Sardine Fritte step 6

step 6

Consiglio: Mi raccomando di salarle solo un attimo prima di metterle in tavola, altrimenti si inumidiscono e diventano molli, blah. Buone, ricette, a tutti -).

Loading pic