12

condividi su

Barrette energetiche di riso soffiato

ingredienti

persone

12

Farina di cocco

5 grammi

Cioccolato fondente, senza latte

80 grammi

Olio di cocco

15 grammi

Burro vegetale

20 grammi

Pistacchi, non salati

20 grammi

Miglio soffiato

50 grammi

Datteri

150 grammi

Dolci da Italia

Barrette energetiche di riso soffiato

Barrette energetiche di riso soffiato

vegano con noci

pronta in

2 ore

difficoltà

fabbisogno giornaliero

100% Grassi

100% Proteine

100% Carboidrati

Barrette energetiche di riso soffiato

Il miglio è un’ottima fonte di sali minerali come magnesio, fosforo, rame e manganese. Non contiene assolutamente glutine ed è perciò adatto all’alimentazione dei celiaci, anche sotto forma di farina o in differenti preparazioni.

Barrette energetiche di riso soffiato step 1

step 1

Cominciate immergendo i datteri denocciolati in acqua e lasciateli riposare almeno mezzora.

Barrette energetiche di riso soffiato step 2

step 2

Quando saranno pronti tritateli in un mixer con l’olio di cocco, il burro di mandorle e all’occorrenza aggiungete acqua. Dovrete ottenere una purea.

Barrette energetiche di riso soffiato step 3

step 3

In una ciotola capiente versate il miglio e i pistacchi tritati grossolanamente. Aggiungete la purea di datteri un cucchiaio alla volta e mescolate per amalgamare. La purea servirà a fare da legante.

placeholder step

sponsor dell'autore

Barrette energetiche di riso soffiato step 4

step 4

Nel frattempo mettete a sciogliere il cioccolato a bagnomaria.

Barrette energetiche di riso soffiato step 5

step 5

Rivestite la pirofila con carta da forno e versate il composto ottenuto, appiattitelo bene e fatelo aderire bene ai bordi aiutandovi con un cucchiaio di metallo.

Barrette energetiche di riso soffiato step 6

step 6

Versate il cioccolato sopra al composto e cercate di distribuirlo uniformemente, allo stesso modo spolverate con la farina di cocco.

Barrette energetiche di riso soffiato step 7

step 7

Ponete a riposare nel congelatore per almeno un’ora prima di tagliarlo. Riponetelo ancora nel congelatore per alcune ore, conservate successivamente in frigorifero o in un luogo fresco e asciutto.

Loading pic