14

condividi su

Cestini di pane carasau e cavolo nero

ingredienti

persone

3

Pane carasau

100 grammi

Pecorino

100 grammi

Scalogni

1 unità

Olio extravergine di oliva

q.b.

Sale iodato

1 pizzico

Kale o Cavoli neri

100 grammi

Antipasti da Italia - Sardegna

Cestini di pane carasau e cavolo nero

Cestini di pane carasau e cavolo nero

vegetariano con glutine con lattosio ricco in calcio

pronta in

40 minuti

difficoltà

fabbisogno giornaliero

100% Grassi

100% Proteine

100% Carboidrati

Cestini di pane carasau e cavolo nero

Questa è una ricetta veramente semplice ma di grande effetto! Con pochissimi ingredienti stupirete tutti e, allo stesso tempo, porterete in tavola un piatto saporito, sfizioso e leggero. Tutto parte dalla mia terra, la Sardegna. E da un prodotto tipico che a casa mia non manca mai: il pane carasau. Quello che vi propongono sono infatti dei cestini di pane carasau farcini con cavolo nero e pecorino sardo fresco.

Cestini di pane carasau e cavolo nero step 1

step 1

Pulire il cavolo nero: staccate le foglie esterne e danneggiate dal gambo centrale.

Cestini di pane carasau e cavolo nero step 2

step 2

Staccate e tenete da parte tutte le altre, adagiatele sul tagliere e con un piccolo coltello incidetele lungo tutta la costa centrale che eliminerete.

Cestini di pane carasau e cavolo nero step 3

step 3

Sciacquate e asciugate. Poi tagliatele a striscioline.

Cestini di pane carasau e cavolo nero step 4

step 4

In una padella antiaderente fate soffriggere lo scalogno con poco olio, aggiungete il cavolo e rosolatelo per 5 minuti. Salate e aggiungete dellacqua per finire la cottura.

Cestini di pane carasau e cavolo nero step 5

step 5

Poi passiamo alla realizzazione dellinvolucro esterno dei cestini. Riempite una ciotola dacqua fredda e immergete il pane carasau.

Cestini di pane carasau e cavolo nero step 6

step 6

Dovete tagliarlo a pezzi che siano sufficientemente grandi da foderare gli stampini dei muffin oppure di piccole cocotte.

Cestini di pane carasau e cavolo nero step 7

step 7

Questa è unoperazione semplice ma delicata, perché dovrete avere la pazienza di far ammorbidire il pane il tanto giusto perché si pieghi senza spezzarsi. Se lo lasciate troppo a lungo nellacqua diventa troppo morbido

Cestini di pane carasau e cavolo nero step 8

step 8

A questo punto oleate gli stampini e foderateli con il pane carasau avendo cura di lasciare un po di bordo che poi ripiegherete come con la classica quiche lorraine.

Cestini di pane carasau e cavolo nero step 9

step 9

Farcite con il cavolo nero e il formaggio. Richiudete i bordi e infornate a 180° forno ventilato per una decina di minuti. Fino a quando il pane carasau si colorerà e diventerà croccante.

Cestini di pane carasau e cavolo nero step 10

step 10

Non vi resta che portare in tavola i vostri cestini e vedrete che spariranno in un attimo. Buon appetito!

Loading pic