1

condividi su

Chiacchiere al marsala e mandarino

ingredienti

persone

8

Zucchero a velo

q.b.

Olio di semi di girasole, per frittura

1 tazza

Liquore al Marsala

50 grammi

Mandarini senza buccia

20 grammi

Sale iodato

4 grammi

Uova

175 grammi

Burro

60 grammi

Zucchero bianco

60 grammi

Farina di manitoba

400 grammi

Farina di frumento tipo 00

100 grammi

Dolci da Italia

Chiacchiere al marsala e mandarino

Chiacchiere al marsala e mandarino

vegetariano con glutine con uova con lattosio

pronta in

2 ore

difficoltà

fabbisogno giornaliero

100% Grassi

100% Proteine

100% Carboidrati

Chiacchiere al marsala e mandarino

Le chiacchiere che vi propongo sono con marsala e buccia di mandarino e il loro profumo si sprigiona durante la cottura e rende il prodotto finale davvero stupendo!

Chiacchiere al marsala e mandarino step 1

step 1

Come prima cosa tirate fuori il burro dal frigorifero per farlo diventare morbido. Setacciate la farina nella planetaria e aggiungete lo zucchero semolato ed il burro.

Chiacchiere al marsala e mandarino step 2

step 2

A parte sbattete le uova con un pizzico di sale, serve ad amalgamare il tuorlo con lalbume, pesate il tutto (175 gr) e versate. Unite il sale, il Marsala e la scorza di due mandarini grattugiata finemente.

Chiacchiere al marsala e mandarino step 3

step 3

Impastate con il gancio a foglia velocemente, solo il tempo di fare assorbire i liquidi, lavorate poi con le mani limpasto fino ad ottenere un panetto liscio e sodo.

Chiacchiere al marsala e mandarino step 4

step 4

Avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare per unora a temperatura ambiente.

Chiacchiere al marsala e mandarino step 5

step 5

E preferibile stendere la pasta prelevando poco impasto per volta e tirando la sfoglia gradualmente

Chiacchiere al marsala e mandarino step 6

step 6

Le strisce di pasta vanno posate su un tavolo in legno con un poco di farina. Ritagliate dei rettangoli non troppo precisi e fate due tagli al centro con la rotellina o con il tagliapizza.

Chiacchiere al marsala e mandarino step 7

step 7

E importante bucare la pasta prima della frittura per evitare che si gonfi in una bolla unica.

Chiacchiere al marsala e mandarino step 8

step 8

Mettete lolio in una padella ampia, la temperatura deve raggiungere i 175°-180°, e friggete pochi pezzi alla volta.

Chiacchiere al marsala e mandarino step 9

step 9

La sfoglia è così sottile che le chiacchiere cuoceranno in pochi secondi, girandole una sola volta.

Chiacchiere al marsala e mandarino step 10

step 10

Scolate con un mestolo forato e poggiate le chiacchiere su un vassoio rivestito di carta da cucina, per togliere lolio in eccesso.

Chiacchiere al marsala e mandarino step 11

step 11

Servite con una generosa spolverata di zucchero a velo vanigliato.

Loading pic