5

condividi su

Crostata al grano saraceno, pesche e mandorle

ingredienti

persone

8

Cardamomo

2 grammi

Sciroppo d'acero

4 cucchiai

Mandorle

1 cucchiaio

Pesche

3 unità

Sale iodato

q.b.

Latte intero

1 cucchiaino

Bicarbonato di sodio

2 cucchiaini

Zucchero bianco

70 grammi

Vaniglia, estratto

q.b.

Uova

2 unità

Farina di grano saraceno

250 grammi

Burro

100 grammi

Dolci da Italia

Crostata al grano saraceno, pesche e mandorle

Crostata al grano saraceno, pesche e mandorle

vegetariano con uova con lattosio con noci

pronta in

1 ora 30 minuti

difficoltà

fabbisogno giornaliero

100% Grassi

100% Proteine

100% Carboidrati

Crostata al grano saraceno, pesche e mandorle

Dolce fresco ed estivo, ricco di sapori!

Crostata al grano saraceno, pesche e mandorle step 1

step 1

Spegnete il bicarbonato di sodio con il latte poi aggiungetelo alle uova, al burro, alla vaniglia, allo zucchero ed al sale.

Crostata al grano saraceno, pesche e mandorle step 2

step 2

Impastate ed aggiungete un po’ alla volta la farina finché l’impasto avrà una consistenza omogenea.

Crostata al grano saraceno, pesche e mandorle step 3

step 3

Chiudete nella pellicola e fatelo riposare in frigorifero per mezz’ora.

Crostata al grano saraceno, pesche e mandorle step 4

step 4

Lavate e tagliate a spicchi le pesche e conditele con lo sciroppo d’acero, il cardamomo e le mandorle ( già così potrebbero essere una golosa macedonia estiva! )

Crostata al grano saraceno, pesche e mandorle step 5

step 5

Accendete il forno a 160 gradi. Stendete l’ impasto in una tortiera ( se avete usato il grano saraceno l’ impasto risulti più friabile), bucherellate il fondo con una forchetta e coprite con le pesche e le mandorle.

Crostata al grano saraceno, pesche e mandorle step 6

step 6

Con l’impasto avanzato create delle decorazioni.

Crostata al grano saraceno, pesche e mandorle step 7

step 7

Infornate per 40 minuti. Servite con una pallina di gelato alla vaniglia e godetevi la frescura.

Loading pic