3

condividi su

Filetto di suino agli odori

ingredienti

persone

4

Filetto di maiale

500 grammi

Carote

2 unità

Cipolle

1 metà

Rosmarino fresco

2 rametti

Aglio

2 spicchi

Sedano

2 gambi

Vino bianco da tavola

1 tazzina

Sale iodato

q.b.

Pepe nero

q.b.

Olio extravergine di oliva

q.b.

Secondi Piatti da Italia

Filetto di suino agli odori

Filetto di suino agli odori

con carne fonte di Vit gruppo B ricco in potassio ricco in fosforo

pronta in

1 ora

difficoltà

fabbisogno giornaliero

100% Grassi

100% Proteine

100% Carboidrati

Filetto di suino agli odori

La carne di suino è quella che mi piace di più tra tutte le varietà, perché è saporita, tenera e molto versatile. Provate anche voi il Filetto di suino agli odori, si prepara in poco tempo e la carne rimane morbida anche se avanza e la dovete riscaldare il giorno successivo.

Filetto di suino agli odori step 1

step 1

Lavate e tamponate il filetto con della carta assorbente, poi mettetelo in una casseruola con dellolio e tutti gli odori lavati ed asciugati.

Filetto di suino agli odori step 2

step 2

Salate e pepate poi portate sul fuoco a fiamma moderata per circa mezzora. Dopodiché alzate la fiamma e fate rosolare da tutti i lati.

Filetto di suino agli odori step 3

step 3

Versate il vino bianco e fate sfumare, poi coprite con un coperchio e lasciate terminare la cottura per altri 25/30 minuti.

Filetto di suino agli odori step 4

step 4

Infine, togliete dal fuoco e prelevate il filetto. Adagiatelo su un piano di lavoro e aspettate un attimo prima di affettarlo, altrimenti rischiate di scottarvi.

Filetto di suino agli odori step 5

step 5

Intanto raccogliete gli odori (carota, sedano, cipolla, aglio e rosmarino) poi schiacciateli con una forchetta e metteteli sopra le fette di carne insieme al fondo di cottura.

Filetto di suino agli odori step 6

step 6

Quindi servite il filetto di suino agli odori ancora caldo.

Loading pic