17 ricette

8

condividi su

Gnocchetti in guazzetto di tartufi di mare e aneto

ingredienti

persone

4

Farina di frumento tipo 0

100 grammi

Patate

1000 grammi

Uova

1 unità

Pomodori rossi

100 grammi

Peperoncini piccanti

5 grammi

Vongole

1000 grammi

Aneto

1 cucchiaio

Aglio

1 unità

Olio extravergine di oliva

1 cucchiaio

Sale iodato

1 cucchiaio

Primi Piatti da Italia

Gnocchetti in guazzetto di tartufi di mare e aneto

Gnocchetti in guazzetto di tartufi di mare e aneto

con glutine con uova con crostacei fonte di Vit C ricco in potassio ricco in fosforo

pronta in

1 ora 30 minuti

difficoltà

fabbisogno giornaliero

100% Grassi

100% Proteine

100% Carboidrati

Gnocchetti in guazzetto di tartufi di mare e aneto

Una ricetta tradizionale del sud Italia che contiene tutto il profumo del mare.

Gnocchetti in guazzetto di tartufi di mare e aneto step 1

step 1

Schiacciare le patate già lessate e unire l'uovo e un pizzico di sale. Cominciare ad impastare aggiungendo poco alla volta la farina, quella che basta per formare un impasto molto morbido. Evitare di aggiungerne troppa.

Gnocchetti in guazzetto di tartufi di mare e aneto step 2

step 2

Dopo aver fatto riposare l'impasto in frigorifero. formare dei filoncini con l'impasto e poi tagliare gli gnocchi della grandezza che si desidera, aggiungendo della semola sul tagliere per evitare che si attacchino.

Gnocchetti in guazzetto di tartufi di mare e aneto step 3

step 3

Per le vongole aprirle sul fuoco a fiamma forte e sgusciarle, filtrando l'acqua di cottura.

Gnocchetti in guazzetto di tartufi di mare e aneto step 4

step 4

In una padella calda aggiungere l'aglio, il peperoncino e l'olio e far soffriggere, aggiungere i pomodorini tagliati in due e infine le vongole, tenendone qualcuna da parte per l'impiattamento.

Gnocchetti in guazzetto di tartufi di mare e aneto step 5

step 5

Procedere alla cottura degli gnocchi in abbondante acqua salata. Appena a galla scolarli nella padella con le vongole e delicatamente amalgamare. Impiattare aggiungendo infine dell'aneto e le vongole non sgusciate.

Loading pic