2

condividi su

Gnocchi con ragù di soia

ingredienti

persone

4

Noce moscata

q.b.

Sale iodato

q.b.

Olio extravergine di oliva

3 cucchiai

Aglio

1 spicchio

Passata di pomodoro fresco, fatto in casa

1/2 litro

Soia

150 grammi

Spinaci

50 grammi

Carote

2 unità

Farina di frumento tipo 00

50 grammi

Farina integrale

100 grammi

Patate

500 grammi

Piatti Unici da Italia

Gnocchi con ragù di soia

Gnocchi con ragù di soia

vegano con glutine ricco in ferro fonte di Vit C ricco in potassio ricco in fosforo

pronta in

1 ora

difficoltà

fabbisogno giornaliero

100% Grassi

100% Proteine

100% Carboidrati

Gnocchi con ragù di soia

Un piatto tutto vegetale, senza proteine e grassi animali, quindi leggero ma completo nello stesso tempo.

Gnocchi con ragù di soia step 1

step 1

Lessare le patate (con la buccia) insieme alle carote fino a cottura pelate le patate e nel frattempo lessate anche il cubetto di spinaci.

Gnocchi con ragù di soia step 2

step 2

Schiacciate le patate e le carote con uno schiacciapatate e lasciate raffreddare sul piano di lavoro, insieme agli spinaci.

Gnocchi con ragù di soia step 3

step 3

Procedete quindi ad impastare gli gnocchi unendo le farine, il sale e la noce moscata, fino ad ottenere un impasto soffice ma compatto. Aggiungete farina se dovesse risultare troppo morbido.

Gnocchi con ragù di soia step 4

step 4

Ad impasto pronto, tagliatelo a fette e lavorate ogni fetta con le mani fino a quando otterrete una rotolo lungo e abbastanza fine. Poi tagliate ogni rotolo a pezzettini per formare gli gnocchi.

Gnocchi con ragù di soia step 5

step 5

Per il ragù: reidratate la soia granulare in acqua bollente salata o brodo vegetale per 10 minuti, quindi strizzate l’acqua in eccesso.

Gnocchi con ragù di soia step 6

step 6

Preparate il ragù facendo soffriggere 1 spicchio d’aglio in 3 cucchiai di olio, aggiungete la passata di pomodoro e la soia reidratata.

Gnocchi con ragù di soia step 7

step 7

Cuocete per 20 minuti circa. Procedete a cuocere gli gnocchi in acqua salata e una volta venuti a galla, scolateli e mantecateli nel ragù di soia, aggiungendo noce moscata a piacimento.

Loading pic