12

condividi su

Peperoni cornelio ripieni di quinoa seppie e cannolicchi

ingredienti

persone

2

Peperoni gialli

400 grammi

Quinoa

40 grammi

Seppia

200 grammi

Prezzemolo

5 grammi

Olio extravergine di oliva, vitaminizzato

24 grammi

Scalogni

10 grammi

Sale iodato

3 grammi

Piatti Unici da Italia

Peperoni cornelio ripieni di quinoa seppie e cannolicchi

Peperoni cornelio ripieni di quinoa seppie e cannolicchi

con pesce fonte di Vit gruppo B ricco in ferro fonte di Vit C ricco in potassio ricco in fosforo con grassi buoni

pronta in

1 ora

difficoltà

fabbisogno giornaliero

100% Grassi

100% Proteine

100% Carboidrati

Peperoni cornelio ripieni di quinoa seppie e cannolicchi

Un piatto completo, leggero e saporito... ideale per chi ama i cibi gustosi senza sentirsi appesantiti..

Peperoni cornelio ripieni di quinoa seppie e cannolicchi step 1

step 1

Pesate gli ingredienti, io ho usato i peperoni cornelio, uno giallo e uno rosso, in più ho aggiunto 10 cannolicchi, se voi preferite potete acquistare anche i peperoni rotondi e non usare i cannolicchi..

Peperoni cornelio ripieni di quinoa seppie e cannolicchi step 2

step 2

Se li acquistate però dovranno essere messi in frigorifero in una terrina con acqua e sale per alcune ore, in questo modo elimineranno la sabbia.

Peperoni cornelio ripieni di quinoa seppie e cannolicchi step 3

step 3

Versate dellacqua in una pentola, aggiungete un po di sale grosso e portatela a bollore. Intanto sciacquate la quinoa. Preriscaldate il forno in modalità ventilato, dovrà raggiungere la temperatura di 180 gradi.

Peperoni cornelio ripieni di quinoa seppie e cannolicchi step 4

step 4

Lavate i peperoni, tagliate la calotta non buttatela, privateli dei semi e sciacquateli nuovamente. Disponeteli in una teglia unta con un cucchiaio dolio.

Peperoni cornelio ripieni di quinoa seppie e cannolicchi step 5

step 5

Cucinate anche la quinoa per 15 minuti, naturalmente quando lacqua raggiunge il bollore.

Peperoni cornelio ripieni di quinoa seppie e cannolicchi step 6

step 6

Intanto potete preparare le seppie, se le acquistate già pulite come nel mio caso bastera privarle delle pinne laterali, staccare i tentacoli nel caso ci sia, togliete dellocchio e tagliateli a pezzetti...

Peperoni cornelio ripieni di quinoa seppie e cannolicchi step 7

step 7

tagliare prima a metà le seppie poi a striscioline, risciacquatele bene e tenutele da parteQuando i cannolicchi si saranno ben spurgati dalla sabbia, risciacquateli bene. A questo punto toglieteli dalle valve.

Peperoni cornelio ripieni di quinoa seppie e cannolicchi step 8

step 8

Privateli del sacchettino scuro che il più delle volte contiene la sabbia e risciaquateli nuovamente, così sarete sicuri che non ci sono residui di sabbia. Infine riduceteli a pezzettini e teneteli da parte.

Peperoni cornelio ripieni di quinoa seppie e cannolicchi step 9

step 9

A questo punto versate due cucchiai dolio in padella, poi soffriggete lo scalogno a fiamma dolce e aggiungete le seppie.

Peperoni cornelio ripieni di quinoa seppie e cannolicchi step 10

step 10

Scolate la quinoa e mettetela in padella, mettete anche i cannolicchi, salate, saltate il tutto per due minuti, poi spegnete il fuoco e aggiungete il prezzemolo tritato.

Peperoni cornelio ripieni di quinoa seppie e cannolicchi step 11

step 11

Riprendete i peperoni e riempiteli con il ripieno di quinoa, seppie e cannolicchi, chiudete lapertura con la calotta dei peperoni. Metteteli in forno a 180 gradi per 15-18 minuti.

Loading pic