5

condividi su

Turtlen patate e ricotta

ingredienti

persone

4

Sale iodato

q.b.

Pepe nero

q.b.

Farina di mais bianco

1 cucchiaio

Pangrattato

q.b.

Ricotta

200 grammi

Patate

200 grammi

Acqua

100 grammi

Farina di segale

125 grammi

Farina integrale

125 grammi

Olio extravergine di oliva

3 cucchiai

Piatti Unici da Italia

Turtlen patate e ricotta

Turtlen patate e ricotta

vegetariano con glutine con lattosio ricco in potassio

pronta in

1 ora 30 minuti

difficoltà

fabbisogno giornaliero

100% Grassi

100% Proteine

100% Carboidrati

Turtlen patate e ricotta

I turtlen patate e ricotta sono dei golosissimi e sfiziosi ravioloni fatti con una leggerissima pasta. Il termine effettivamente in questa ricetta è usato un po impropriamente. In realtà turtlen è un termine che nella regione emiliana indica i tortellini il cui impasto è realizzato con parte di farina di segala farciti o di carne o di ricotta e spinaci. Qui però è in versione rustica.

Turtlen patate e ricotta step 1

step 1

Iniziamo dallimpasto. disponiamo le due farine su di un piano, aggiungiamo un pizzico di sale, 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, e poco alla volta lacqua calda E importante che lacqua sia calda .

Turtlen patate e ricotta step 2

step 2

Nel frattempo sbucciamo le patate, tagliamole a tocchetti e facciamole cuocere in un pentolino con dellacqua fredda. Quindi scoliamole , schiacciamole con uno schiacciapatate e amalgamiamole alla ricotta.

placeholder step

sponsor dell'autore

Turtlen patate e ricotta step 3

step 3

Insaporiamo il composto con sale e pepe o a preferenza noce moscata

Turtlen patate e ricotta step 4

step 4

Riprendiamo la pasta, stendiamola molto sottile e con un coppapasta ricaviamone dei dischi di numero paro. Su metà dischi mettiamo un cucchiaio di ripieno e chiudiamo il turtlen sovrapponendo un altro disco e sigillando.

Turtlen patate e ricotta step 5

step 5

Passiamo i nostri golosi turtlen in forno, ma prima per rendere la superficie più croccante spennelliamoli con acqua mista ad olio e impaniamoli con farina di mais e pangrattato. Cuociamoli a 180 gradi per 20 minuti.

Loading pic