12

condividi su

Funghi Cardoncelli Gratinati

ingredienti

persone

4

Funghi cardoncelli

1 chilo

Olio extravergine di oliva

q.b.

Aglio

1 spicchio

Sale

q.b.

Pepe

q.b.

Prezzemolo

1 rametto

Pangrattato

1 manciata

Secondi Piatti da Italia - Puglia

Funghi Cardoncelli Gratinati

Funghi Cardoncelli Gratinati

vegano con glutine ricco in potassio

pronta in

30 minuti

difficoltà

fabbisogno giornaliero

100% Grassi

100% Proteine

100% Carboidrati

Funghi Cardoncelli Gratinati

Un contorno autunnale tipico della cucina pugliese sono i Funghi cardoncelli gratinati!

Funghi Cardoncelli Gratinati step 1

step 1

Pulite accuratamente i funghi con un coltellino eliminando la parte terminale del fungo ricoperta di terra. Pulite la testa dei funghi con l’acqua e poi strofinando con uno strofinaccio pulito.

Funghi Cardoncelli Gratinati step 2

step 2

Sistemateli con il gambo rivolto verso l’alto in una teglia con un filo d'olio.

Funghi Cardoncelli Gratinati step 3

step 3

A parte, in una coppetta, mescolate una manciata di prezzemolo tritato, 1 o 2 spicchi d’aglio tritati, il sale e il pepe.

Funghi Cardoncelli Gratinati step 4

step 4

Cospargete con questo composto i funghi, poi aggiungete una spolverata di pangrattato e qualche goccia d’olio.

Funghi Cardoncelli Gratinati step 5

step 5

Accendete il forno a 200° e, quando sarà ben caldo, infornate i funghi per circa 20 minuti o comunque finchè saranno ben dorati in superficie. Regolatevi, in ogni caso, secondo i vostri gusti: se li volete ben cotti e meno carnosi, proseguite la cottura ancora qualche minuto.

Loading pic