24 ricette

15

condividi su

Vichyssoise vegana

ingredienti

persone

4

Porri

450 grammi

Patate

400 grammi

Acqua

800 mL

Olio extravergine di oliva

2 cucchiai

Panna di soia vegana

4 cucchiaini

Prezzemolo

1 cucchiaio

Pepe bianco

q.b.

Noce moscata

q.b.

Zuppe da Francia

Vichyssoise vegana

Vichyssoise vegana

vegano fonte di Vit C ricco in potassio

pronta in

40 minuti

difficoltà

fabbisogno giornaliero

100% Grassi

100% Proteine

100% Carboidrati

Vichyssoise vegana

La vichyssoise è una vellutata di porri creata nel 1917 dallo chef francese Louis Diat. A differenza della classica vellutata che noi conosciamo,questa si mangia fredda.

Vichyssoise vegana step 1

step 1

Lavate e pelate le patate, tagliate i porri a metà sulla lunghezza, lavateli sotto l'acqua corrente. Tagliate a cubetti piccoli le patate e a rondelle fini i porri.

Vichyssoise vegana step 2

step 2

In una pentola mettete i porri con 4-5 cucchiai di acqua e fateli andare a fuoco basso finché risulteranno molto morbidi. Aggiungete le patate e il brodo o l'acqua, mescolate bene tutto e portate ad ebollizione.

Vichyssoise vegana step 3

step 3

Fate cuocere a fuoco medio per una trentina di minuti, coprendo con un coperchio, dopodiché mettete la noce moscata, il pepe bianco e il sale.

Vichyssoise vegana step 4

step 4

Spegnete il fornello, aggiungete l'olio e frullate con il minipimer (o nel frullatore adatto ai cibi caldi) finché risulta una crema molto vellutata.

Vichyssoise vegana step 5

step 5

A questo punto potete scegliere se servirla calda o se lasciarla intiepidire a temperatura ambiente e poi metterla nel frigo per servirla fredda.

Vichyssoise vegana step 6

step 6

La vichyssoise può essere servita con un cucchiaino di panna vegetale o con una spruzzata di prezzemolo fresco. Se volete, potete accompagnarla con dei crostini di pane integrale.

Loading pic