21

condividi su

Crostata morbida alle prugne e mirtilli senza burro

ingredienti

persone

14

Mirtilli

100 grammi

Prugne

2 unità

Zucchero di canna

50 grammi

Zucchero di canna integrale

50 grammi

Latte di mandorle

25 grammi

Lievito per dolci

3 grammi

Uova

2 unità

Olio di semi di mais

80 grammi

Olio extravergine di oliva

40 grammi

Farina di frumento tipo 0

100 grammi

Farina integrale

100 grammi

Dolci da Italia

Crostata morbida alle prugne e mirtilli senza burro

Crostata morbida alle prugne e mirtilli senza burro

vegetariano con glutine con uova con noci con grassi buoni

pronta in

50 minuti

difficoltà

fabbisogno giornaliero

100% Grassi

100% Proteine

100% Carboidrati

Crostata morbida alle prugne e mirtilli senza burro

Agosto non poteva finire se prima non preparavo almeno una crostata con le prugne. Ed eccola qui con aggiunta di mirtilli, senza burro e zuccheri raffinati, pronta per la merenda dei #bambini.

Crostata morbida alle prugne e mirtilli senza burro step 1

step 1

Lavorate le uova con i due tipi di zucchero, se non li avete entrambi potete utilizzare solo quello di canna. Versate l’olio extravergine d’oliva e l’olio di semi e continuate a girare con una frusta.

Crostata morbida alle prugne e mirtilli senza burro step 2

step 2

Aggiungete anche la bevanda vegetale, io ho utilizzato il latte di mandorla, e continuate a girare. Poi incorporate le farine e amalgamate con un cucchiaio o un leccapentole e infine aggiungete il lievito.

Crostata morbida alle prugne e mirtilli senza burro step 3

step 3

La consistenza dell’impasto dev’essere abbastanza densa. Versate l’impasto in uno stampo di 22 cm di diametro rivestito con carta forno.

Crostata morbida alle prugne e mirtilli senza burro step 4

step 4

Poi lavate e tagliate le prugne e disponetele a spicchi sulla superficie della crostata. Se volete potete aggiungere anche una manciata di mirtilli e poi infornate a 180° per 30 minuti.

Loading pic