22

condividi su

Frittata con broccolo romanesco vegan

ingredienti

persone

2

Broccoli

500 grammi

Farina di ceci

150 grammi

Acqua

200 grammi

Olio extravergine di oliva

1 cucchiaio

Curcuma

1/2 cucchiaio

Sale

q.b.

Pepe

q.b.

Piatti Unici da Italia

Frittata con broccolo romanesco vegan

Frittata con broccolo romanesco vegan

vegano ricco in fibre ricco in ferro ricco in calcio fonte di Vit C ricco in potassio con grassi buoni

pronta in

35 minuti

difficoltà

fabbisogno giornaliero

100% Grassi

100% Proteine

100% Carboidrati

Frittata con broccolo romanesco vegan

amo particolarmente le frittate vegane con la farina di ceci e, in base la stagione e a ciò che la natura offre in quel momento, sperimento diverse combinazioni con le verdure che più mi ispirano, come il broccolo romanesco che è uno degli ortaggi che più adoro!

Frittata con broccolo romanesco vegan step 1

step 1

Mondate il broccolo romanesco, tagliate le cimette e lavatele con acqua corrente. Fate bollire l’acqua in una pentola e versatevi le cimette di broccoli. Regolate di sale e fate cuocere per 10-15 minuti (le cimette devono rimanere ben al dente). Scolate e mettete da parte.

Frittata con broccolo romanesco vegan step 2

step 2

Nel frattempo in una ciotola setacciate la farina di ceci e versate piano piano l’acqua (o il latte vegetale), mescolando sempre con la frusta per eliminare tutti i grumi. Aggiungete un cucchiaio d’olio, un pizzico di sale e la curcuma.

Frittata con broccolo romanesco vegan step 3

step 3

Fate riposare il composto una decina di minuti e, una volta pronto, aggiungete il broccolo. Versate in una teglia a cerniera ricoperta con carta da forno bagnata e strizzata.

Frittata con broccolo romanesco vegan step 4

step 4

Cuocete per 20/25 minuti in forno preriscaldato a 180°C e servite tagliata a spicchi o a quadrotti per un aperitivo o un brunch finger foodBuon appetito!!

Loading pic