5

condividi su

Cavatelli al pesto di pomodori secchi e pinoli

ingredienti

persone

4

Pomodori secchi

50 grammi

Pinoli secchi

30 grammi

Basilico

1 cucchiaio

Parmigiano grattugiato

3 cucchiai

Olio extravergine di oliva

40 grammi

Pasta di semola

350 grammi

Primi Piatti da Italia

Cavatelli al pesto di pomodori secchi e pinoli

Cavatelli al pesto di pomodori secchi e pinoli

vegetariano con glutine con lattosio con noci ricco in potassio con grassi buoni

pronta in

15 minuti

difficoltà

fabbisogno giornaliero

100% Grassi

100% Proteine

100% Carboidrati

Cavatelli al pesto di pomodori secchi e pinoli

Cavatelli al pesto di pomodori secchi e pinoli

Cavatelli al pesto di pomodori secchi e pinoli step 1

step 1

Taglia in pezzi i pomodori e poi metti semplicemente tutti gli ingredienti nel frullatore e trita fino ad ottenere una bella crema consistente ed omogenea.

Cavatelli al pesto di pomodori secchi e pinoli step 2

step 2

Fai cuocere in acqua bollente e salata la pasta. Questo condimento si adatta a tutti i formati, ma sarà forse per il suo profumo così mediterraneo che io lo trovo perfetto per le trofie o i cavatelli!

Cavatelli al pesto di pomodori secchi e pinoli step 3

step 3

tempera il pesto con un po dacqua di cottura, aggiungi la pasta e servi questo primo piatto fumante!Il pesto si conserva per 48 ore riposto in frigorifero in un contenitore ermetico e fino a tre mesi porzionato.

Cavatelli al pesto di pomodori secchi e pinoli step 4

step 4

Lascia il pesto così, ben sodo, se vuoi spalmarlo su crostini di pane o utilizzarlo per farciture.

Cavatelli al pesto di pomodori secchi e pinoli step 5

step 5

Provalo anche come alternativa alle classiche salsine per accompagnare hamburger e patatine aggiungendo ancora un po dolio per portarlo alla consistenza desiderata.

Loading pic