4

condividi su

Filetto di maiale in crosta

ingredienti

persone

4

Filetto di maiale

750 grammi

Pasta brisée

400 grammi

Noci sgusciate

100 grammi

Uova

1 unità

Erba cipollina

20 grammi

Cipollotti

1 unità

Olio extravergine di oliva

q.b.

Sale iodato

q.b.

Pepe nero

q.b.

Secondi Piatti da Italia

Filetto di maiale in crosta

Filetto di maiale in crosta

con carne con glutine con uova con lattosio con noci fonte di Vit gruppo B ricco in potassio ricco in fosforo

pronta in

1 ora

difficoltà

fabbisogno giornaliero

100% Grassi

100% Proteine

100% Carboidrati

Filetto di maiale in crosta

Un bell'arrosto impreziosisce sempre il menù. Il filetto di maiale è saporito e non troppo grande quindi facile e veloce da preparare. La crosta friabile e il croccante delle noci conferiscono a questo piatto un'inattesa unicità.

Filetto di maiale in crosta step 1

step 1

In un tegame mettete 2 cucchiai di olio e.v.o. e il cipollotto tagliato a fettine.

Filetto di maiale in crosta step 2

step 2

Rosolate il filetto, avendo cura di non bucarlo (usate dei cucchiai di legno per girarlo), a fiamma viva e appena è colorito uniformemente toglietelo dal fuoco e fatelo intiepidire.

Filetto di maiale in crosta step 3

step 3

Stendete la pasta brisée e cospargetela di erba cipollina tritata assieme a metà dei gherigli di noce.

Filetto di maiale in crosta step 4

step 4

Salate e pepate il filetto quando è freddo e mettetelo al centro della sfoglia.

Filetto di maiale in crosta step 5

step 5

Con un coltellino affilato tagliate perpendicolarmente al filetto delle strisce di brisée da 3 cm circa, quindi richiudetele sulla carne alternando una destra e una sinistra a creare un'intreccio a chiusura.

Filetto di maiale in crosta step 6

step 6

Ora incastonate sul decoro dei gherigli di noce, spennellate con l'uovo leggermente sbattuto tutta la superficie della brisée e infornate a 200° (forno già caldo) per 20 minuti finché risulterà dorato.

Filetto di maiale in crosta step 7

step 7

Togliete il filetto dal forno e lasciatelo riposare per 5 o 6 minuti su un tagliere. Tagliatelo a fette spesse e servitelo accompagnato magari con funghi trifolati.

Loading pic