7

condividi su

Carciofi arraganati

ingredienti

persone

4

Carciofi

600 grammi

Olio extravergine di oliva

40 grammi

Pangrattato

40 grammi

Pecorino

20 grammi

Aglio

1 spicchio

Prezzemolo

1 rametto

Limoni

1 grammo

Sale

q.b.

Pepe

q.b.

Antipasti da Italia - Puglia

Carciofi arraganati

Carciofi arraganati

vegetariano con glutine con lattosio con grassi buoni

pronta in

1 ora 30 minuti

difficoltà

fabbisogno giornaliero

100% Grassi

100% Proteine

100% Carboidrati

Carciofi arraganati

Piatto della tradizione pugliese, è semplice e gustoso e può essere servito come contorno o come secondo vegetariano.

Carciofi arraganati step 1

step 1

Pulire i carciofi eliminando le foglie più dure e il fieno, tagliarli a fettine piuttosto sottili per lungo e metterli in acqua acidulata con il succo del limone per evitare che anneriscano.

Carciofi arraganati step 2

step 2

Nel frattempo preparare aglio e prezzemolo tritati.

Carciofi arraganati step 3

step 3

In una pirofila mettere sul fondo dell'olio di oliva, disporre i carciofi in due strati e condirli con l'aglio ed il prezzemolo tritati, sale, pepe, olio e poca acqua.

Carciofi arraganati step 4

step 4

Sul secondo strato spargere abbondante pangrattato misto al pecorino e mettere in forno già caldo a 200°C. Finché tutta l'acqua non è evaporata e non si è formata una crosticina dorata in superficie, assicurandosi comunque che i carciofi siano cotti.

Carciofi arraganati step 5

step 5

Sono buoni sia caldi che freddi, sia come pietanza che come contorno.

Loading pic