4

condividi su

Bavette con carciofi, bottarga e besciamella allo zafferano

ingredienti

persone

4

Farina di frumento tipo 00

50 grammi

Latte intero

500 mL

Burro

50 grammi

Zafferano

q.b.

Limoni

1 unità

Bottarga di Muggine

10 grammi

Coriandolo essiccato

q.b.

Aglio

1 spicchio

Scalogni

1 unità

Carciofi

2 unità

Pasta di semola

360 grammi

Primi Piatti da Italia - Sardegna

Bavette con carciofi, bottarga e besciamella allo zafferano

Bavette con carciofi, bottarga e besciamella allo zafferano

vegetariano con glutine con lattosio fonte di Vit D ricco in potassio ricco in fosforo

pronta in

30 minuti

difficoltà

fabbisogno giornaliero

100% Grassi

100% Proteine

100% Carboidrati

Bavette con carciofi, bottarga e besciamella allo zafferano

Un primo piatto della recente tradizione della mia Sardegna, con una mia piccola rivisitazione. Sicuramente un piatto facile veloce, ma di grande effetto e sapore.

Bavette con carciofi, bottarga e besciamella allo zafferano step 1

step 1

Iniziare mondando i carciofi, eliminando le foglie più esterne fino ad arrivare a quelle più morbide a questo punto con un coltello eliminare semplicemente le punte, dividere il carciofo a metà ed eliminare la paglietta

Bavette con carciofi, bottarga e besciamella allo zafferano step 2

step 2

Non si butta nulla, quindi pulite anche il gambo dalla parte legnosa superficiale

Bavette con carciofi, bottarga e besciamella allo zafferano step 3

step 3

tagliate il carciofo e lo scalogno in fettine molto sottili e fateli cuocere nel olio caldo precedentemente insaporito con l’aglio in camicia, fino a quando il carciofo non risulterà morbido ma non sciupato.

Bavette con carciofi, bottarga e besciamella allo zafferano step 4

step 4

A questo punto iniziate preparando la besciamella. In un pentolino lasciate fondere il burro, unite la farina e mescolate con la frusta per evitare la formazione di grumi

Bavette con carciofi, bottarga e besciamella allo zafferano step 5

step 5

Versate ora il latte tutto in una volta e freddo, continuando a mescolare fino a quando non inizierà a bollire.

Bavette con carciofi, bottarga e besciamella allo zafferano step 6

step 6

Aggiustare di sale e aggiungere lo zafferano, coprire e lasciare cuocere a fuoco lento, mescolando ogni tanto fino a quando la salsa non apparirà del tutto densa e vellutata.

Bavette con carciofi, bottarga e besciamella allo zafferano step 7

step 7

La consistenza non dev’essere del tutto densa, in quanto dovremmo usare la besciamelle per mantecare la pasta, quindi se vi uscirà troppo soda aggiungete altro latte.

Bavette con carciofi, bottarga e besciamella allo zafferano step 8

step 8

Tagliare la bottarga in fettine molto sottili. Scolare la pasta e aggiungerla i carciofi, mantecare sempre fuori dal fuoco quindi tutti gli ingredienti devono essere ben caldi

Bavette con carciofi, bottarga e besciamella allo zafferano step 9

step 9

Aggiungere la besciamella poco alla volta fermandovi a vostro piacimento, a questo punto aggiungete anche la bottarga.

Bavette con carciofi, bottarga e besciamella allo zafferano step 10

step 10

Il piatto a questo punto è finito pronto da servire, spolverate un po’ di coriandolo e la scorza del limone sul piatto da servire.

Loading pic