34

condividi su

Crostata alle pesche vegana e senza glutine

ingredienti

persone

12

Marmellata di pesche

25 grammi

Pesche noci

2 unità

Lievito per dolci

5 grammi

Zucchero di canna

80 grammi

Olio di semi di mais

70 grammi

Acqua

90 grammi

Farina di riso

50 grammi

Farina di grano saraceno

250 grammi

Dolci da Italia

Crostata alle pesche vegana e senza glutine

Crostata alle pesche vegana e senza glutine

vegetariano

pronta in

30 minuti

difficoltà

fabbisogno giornaliero

100% Grassi

100% Proteine

100% Carboidrati

Crostata alle pesche vegana e senza glutine

La crostata alle pesche contiene solo farine senza glutine come quella al grano saraceno e non sono presenti né uova né burro.

Crostata alle pesche vegana e senza glutine step 1

step 1

Unite in una ciotola lo zucchero e l’acqua e girate fino a farlo sciogliere. Versate anche l’olio continuando a girare

Crostata alle pesche vegana e senza glutine step 2

step 2

Incorporate la farina di grano saraceno e quella di riso e impastate con le mani. Infine aggiungete il lievito e la buccia grattugiata del limone.

Crostata alle pesche vegana e senza glutine step 3

step 3

Dopodiché, stendete l’impasto con un mattarello e disponetelo nello stampo per crostate rivestito di carta forno. Spalmate uno strato sottile di confettura alle pesche.

Crostata alle pesche vegana e senza glutine step 4

step 4

Lavate e tagliate a spicchi le pesche o pesche noci e disponetele all’interno. Con l’impasto avanzato formate delle strisce da disporre sulla superficie della crostata e decoratela come preferite.

Crostata alle pesche vegana e senza glutine step 5

step 5

Poi infornate a 180° per 20-25 minuti. Dopo averla fatta raffreddare vi consiglio di conservarla in frigo.

Loading pic