condividi su

Torta con panna e crema diplomatica

ingredienti

persone

10

Aroma Vaniglia

1 unità

Zucchero bianco

350 grammi

Acqua

200 mL

Cacao amaro

2 cucchiai

Panna fresca

500 grammi

Latte intero

250 mL

Uovo, albume

2 grammi

Vanillina

2 bustine

Fecola di patate

1 cucchiaio

Uovo, tuorlo

2 unità

Farina di riso

75 grammi

Amido di mais o maizena

75 grammi

Uova

5 unità

Dolci da Italia

Torta con panna e crema diplomatica

Torta con panna e crema diplomatica

vegetariano con uova con lattosio

pronta in

1 ora 30 minuti

difficoltà

fabbisogno giornaliero

100% Grassi

100% Proteine

100% Carboidrati

Torta con panna e crema diplomatica

Torta senza glutine e buonissima!

Torta con panna e crema diplomatica step 1

step 1

La prima cosa da preparare è il pan di spagna. Montare le uova con lo zucchero fino a quando raggiungono una consistenza spumosa e gonfia di colore giallo chiaro.

Torta con panna e crema diplomatica step 2

step 2

Aggiungere la bustina di vanillina e montare ancora per qualche secondo per farla amalgamare.

Torta con panna e crema diplomatica step 3

step 3

Setacciare la farina di riso e la maizena e aggiungerle al composto montato. Mescolare delicatamente dal basso verso l’alto avendo cura di non smontare le uova.

Torta con panna e crema diplomatica step 4

step 4

Imburrare e infarinare (con farina di riso) uno stampo, possibilmente a cerniera, di 24 cm di diametro e versare il composto tenendo la ciotola il più vicino possibile allo stampo.

Torta con panna e crema diplomatica step 5

step 5

Infornare in forno pre riscaldato a 180° per 35-40 minuti. E’ importantissimo non aprire il forno prima di 30 minuti o la torta si sgonfierà. La mia ha cotto circa 33 minuti.

Torta con panna e crema diplomatica step 6

step 6

Prima di sformarla lasciarla raffreddare qualche minuto nella teglia. Mentre si aspetta che la torta si raffreddi mettere in freezer (o in frigo) le ciotole che si useranno per montare la panna.

Torta con panna e crema diplomatica step 7

step 7

La crema diplomatica altro non è che l’unione di crema pasticcera e panna montata. La prima cosa da preparare è la crema pasticcera che dovrà essere freddissima per poterla amalgamare alla panna.

Torta con panna e crema diplomatica step 8

step 8

Per realizzare la crema pasticcera in un pentolino mescolare i rossi e 60 gr di zucchero fino a quando diventano quasi bianchi. Aggiungere la fecola e la vanillina e mescolare per bene eliminando tutti i possibili grumi.

Torta con panna e crema diplomatica step 9

step 9

’ideale è setacciare la fecola perchè è molto facile trovare dei piccoli agglomerati nel pacchetto che diventano difficili da gestire nella crema.

Torta con panna e crema diplomatica step 10

step 10

Mettersi sul fuoco e aggiungere il latte caldo poco alla volta. Mescolare sempre e aumentare la velocità una volta che inizia ad addensarsi o formerà grumi.

Torta con panna e crema diplomatica step 11

step 11

Versare in una ciotola e far raffreddare completamente coprendo, a contatto, con della pellicola per evitare che si formi la crosticina.

Torta con panna e crema diplomatica step 12

step 12

Una volta che la crema è fredda, montare la panna e aggiungerla poco alla volta alla crema facendo sempre attenzione a non smontarla.

Torta con panna e crema diplomatica step 13

step 13

Questa sarà la farcitura della torta e, volendo si può usare per la decorazione come nel mio caso (tenerne da parte 4-5 cucchiai).

Torta con panna e crema diplomatica step 14

step 14

Una volta freddo, il pan di spagna andrà pulito dalla parte esterna perchè risulta dura. Eliminare, per quanto possibile, la crosticina superiore e inferiore che potrebbe dare problemi quando si tagliano le fette.

Torta con panna e crema diplomatica step 15

step 15

Preparare la bagna mescolando l’acqua calda e lo zucchero con l’aggiunta di qualche goccia di aroma. Consiglio di assaggiare per vedere se ha raggiunto il gusto desiderato. Andrà poi divisa equamente su i due strati.

Torta con panna e crema diplomatica step 16

step 16

Per la copertura montare gli albumi con un pizzico di sale e la panna. Mescolare zucchero e cacao nella panna e assaggiare per sentire se ha il gusto desiderato.

Torta con panna e crema diplomatica step 17

step 17

Consiglio di lasciarla leggermente amara si andrà così a compensare la dolcezza del pan di spagna e della crema diplomatica. Aggiungere gli albumi montati e mescolare delicatamente per non smontarli.

Torta con panna e crema diplomatica step 18

step 18

Tagliare in due dischi il pan di spagna e posare il primo sul piatto che si vorrà usare, nel mio caso la tortiera richiudibile.

Torta con panna e crema diplomatica step 19

step 19

Per non fare disastri con la copertura posizionare 4 strisce di carta forno sotto il disco che verranno rimosse una volta finito di ricoprirla.

Torta con panna e crema diplomatica step 20

step 20

Inzuppare il primo disco con metà della bagna e stendervi sopra la crema diplomatica creando uno strato omogeneo, ricordandosi di tenerne da parte un pochino per la decorazione.

Torta con panna e crema diplomatica step 21

step 21

Posizionare il secondo disco e inzupparlo con la bagna rimasta. Coprire con la panna al cacao e decorare, con la sac à poche, usando la crema diplomatica avanzata.

Torta con panna e crema diplomatica step 22

step 22

In alternativa si possono usare delle gocce di cioccolato (usando tutta la crema per la farcitura).

Loading pic