28

condividi su

Torta di carote e mandorle

ingredienti

persone

8

Farina di frumento tipo 00

110 grammi

Amido di mais

80 grammi

Zucchero di canna

160 grammi

Burro

80 grammi

Carote

150 grammi

Mandorle

90 grammi

Lievito per dolci

1 bustina

Cannella macinata

1 cucchiaino

Vanillina

1 bustina

Dolci da Italia

Torta di carote e mandorle

Torta di carote e mandorle

vegetariano con glutine con lattosio con frutta a guscio

pronta in

50 minuti

difficoltà

fabbisogno giornaliero

100% Grassi

100% Proteine

100% Carboidrati

Torta di carote e mandorle

Una torta soffice e gustosa da gustare a colazione o da farcire con una deliziosa crema al mascarpone per un dopo pasto sfizioso

Torta di carote e mandorle step 1

step 1

Iniziate a preparare la vostra torta di carote tritando finemente le carote (potete anche grattugiarle) e le vostre mandorle (o piuttosto utilizzate della farina di mandorle). Dunque sciogliete a bagnomaria il burro e lasciatelo raffreddare.

Torta di carote e mandorle step 2

step 2

Separate gli albumi dai tuorli ed in una terrina, con l’aiuto di una frusta, sbattete questi ultimi con lo zucchero finché non saranno chiare e spumose. Aggiungete dunque il burro, la cannella e la vanillina, sempre continuando a sbattere.

Torta di carote e mandorle step 3

step 3

Aggiungete dunque le mandorle, le carote ed infine le farine e il lievito precedentemente setacciati. Nel frattempo montate a neve ben ferma i vostri albumi con l’aggiunta di un pizzico di sale.

Torta di carote e mandorle step 4

step 4

Con l’aiuto di una spatola incorporate i vostri albumi montati al resto dell’impasto, con movimenti lenti dal basso verso l’altro, in modo da non smontare il tutto.

Torta di carote e mandorle step 5

step 5

Versate l’impasto della vostra torta di carote in una teglia precedentemente imburrata ed infarinata.

Torta di carote e mandorle step 6

step 6

Infornate in forno già caldo a 180° per 30/35 min. Per assicurarvi che la torta sia pronta fate la prova dello stecchino. Una volta pronta lasciatela raffreddare completamente prima di estrarla dalla teglia e dunque spolveratela con dello zucchero a velo.

Loading pic