4

condividi su

Cestini alla crema di fave

ingredienti

persone

6

Olio extravergine di oliva

q.b.

Sale iodato

q.b.

Pepe

q.b.

Sedano

1 gambo

Cipolle

1 metà

Carote

1 unità

Pecorino romano

100 grammi

Ricotta

250 grammi

Fave crude

500 grammi

Pasta brisée

230 grammi

Antipasti da Italia

Cestini alla crema di fave

Cestini alla crema di fave

vegetariano con glutine con lattosio ricco in calcio ricco in fosforo

pronta in

40 minuti

difficoltà

fabbisogno giornaliero

100% Grassi

100% Proteine

100% Carboidrati

Cestini alla crema di fave

Ricetta per un antipasto sfizioso

Cestini alla crema di fave step 1

step 1

Dopo aver pazientemente sbucciato e privato le fave anche della pellicina, spadellarle per 15-20 min in una larga padella dove avrete fatto soffriggere carota, cipolla e sedano tagliati a cubettini con 2 cucchiai di olio

Cestini alla crema di fave step 2

step 2

Aggiungere mezzo bicchiere di acqua e terminare la cottura dolcemente. Una volta raffreddate le fave tenerne alcune da parte per la decorazione.

Cestini alla crema di fave step 3

step 3

In un frullatore aggiungere la ricotta fresca (se è molto liquida lasciarla scolare per almeno mezz’ora), le fave, sale e ancora 2 cucchiai di olio evo: frullare fino a ottenere una crema densa e compatta

Cestini alla crema di fave step 4

step 4

Inserirla in una sac à poche e tenerla pronta all’uso in frigorifero (non versarla subito nei cestini, tende a seccarsi).

Cestini alla crema di fave step 5

step 5

Accendere il forno a 180°: ritagliare la pasta brisee in forma tondeggiante, adagiarla nelle formine per i muffin, riempirla con un foglio di carta forno e una manciata di fagioli secchi e cuocere per 10 minuti.

Cestini alla crema di fave step 6

step 6

Levare la carta forno e i fagioli e cuocere per altri 5 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare i cestini di pasta brisee.

Cestini alla crema di fave step 7

step 7

Mezz’ora prima di servirli riempire i cestini con la sac à poche, decorarli con le fave intere e con delle scagliette di pecorino romano.

Loading pic