35

condividi su

Spaghetti di riso alla cinese

ingredienti

persone

4

Spaghetti di riso

250 grammi

Zucchine

1 unità

Carote

2 unità

Cipollotti

4 unità

Germogli di soia

50 grammi

Zenzero

30 grammi

Salsa di soia

5 cucchiai

Olio di semi di arachidi

8 cucchiai

Anacardi

5 cucchiai

Coriandolo

30 grammi

Acqua

150 mL

Farina di ceci

50 grammi

Pane di farina tipo 0

50 grammi

Bicarbonato

1/2 cucchiaino

Olio extravergine di oliva

q.b.

Sale

q.b.

Primi Piatti da Cina

Spaghetti di riso alla cinese

Spaghetti di riso alla cinese

vegano con glutine con frutta a guscio ricco in ferro ricco in potassio con grassi buoni

pronta in

30 minuti

difficoltà

fabbisogno giornaliero

100% Grassi

100% Proteine

100% Carboidrati

Spaghetti di riso alla cinese

Gli spaghetti di riso con verdure sono un primo piatto molto gustoso tipico della cucina cinese. In ogni ristorante cinese che si rispetti troverete nel menù gli spaghetti di riso alle verdure, ne sono certa.

Spaghetti di riso alla cinese step 1

step 1

Eliminate la guaina esterna dei cipollotti e affettate a rondelle la parte bianca, mettete da parte invece la parte verde. Sbucciate il pezzetto di zenzero e grattugiatelo. Scaldate l’olio di arachide in un wok, quando sarà caldo versate le rondelle del cipollotto e lo zenzero.

Spaghetti di riso alla cinese step 2

step 2

Abbassate la fiamma e lasciate cuocere per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto e facendo attenzione a non bruciare il cipollotto. Nel frattempo tagliate a julienne le carote sbucciate e la zucchina con l’aiuto di una grattugia dai fori larghi.

Spaghetti di riso alla cinese step 3

step 3

Quando i cipollotti nel wok si saranno ammorbiditi, alzate la fiamma e versate le carote. Dopo 2 minuti aggiungete anche la zucchina. Nel frattempo preparate la frittatina:

Spaghetti di riso alla cinese step 4

step 4

basterà mescolare con una frusta la farina di ceci e la farina 0 setacciate per evitare la formazione di grumi, il bicarbonato e il sale, aggiungete a filo l’olio e l’acqua continuando a mescolare fino a formare una pastella liscia e priva di grumi.

Spaghetti di riso alla cinese step 5

step 5

In una padella leggermente unta versate il composto e fate cuocere per un paio di minuti continuando a mescolare con la frusta (in pratica è la tecnica è uguale a quella delle uova strapazzate).

Spaghetti di riso alla cinese step 6

step 6

Adesso portate a ebollizione una pentola con abbondante acqua, spegnete e versate subito gli spaghetti. Lasciateli cuocere in questo modo per circa 5 minuti (controllate i tempi di cottura esatti riportati sulla confezione).

Spaghetti di riso alla cinese step 7

step 7

Trascorso il tempo di cottura, scolateli e passateli sotto un getto di acqua fredda e uniteli alle verdure nel wok con i germogli di soia e gli anacardi leggermente tostati in precedenza. Fate saltare nel wok, mescolando per amalgamare tutti gli ingredienti.

Spaghetti di riso alla cinese step 8

step 8

Servite gli spaghetti di riso con verdure aggiungendo del coriandolo fresco tritato e la parte verde dei cipollotti tagliata a rondelle fini, accompagnando con altra salsa di soia da versare a piacere. Buon appetito!!

Loading pic